domenica 15 gennaio 2012

VIOLA, primo patchwork del 2012

A fine dicembre è nata Viola, un po' in anticipo, e la sua copertina è arrivata solo adesso.



Per realizzare questo motivo a diagonale è utile la tecnica del tubo di stoffa, nella fase iniziale è uguale a quella che si utilizza per il bargello, ma è molto più semplice e veloce.

Una volta decisa la dimensione dei quadrati (es 10x10 cm), tagliare delle strisce di tessuto tenendo conto dei margini di cucitura (es 11,2 cm se si usa il piedino patchwork). 
Cucirle alternando i colori (per le cuciture consiglio partire alternativamente dal margine superiore e dal quello inferiore).
Alla fine unire l'ultima striscia alla prima creando un tubo di stoffa.


A questo punto appiattire bene il tubo e tagliarlo, per ottenere degli anelli alti quanto le strisce di partenza (es 11,2 cm).


Scucire ora una cucitura degli anelli separando alternativamente i diversi colori.



Avrete cosi ottenuto delle fasce di tessuto, formate da quadrati alternati che disegnano una diagonale.
Non resta che assemblare il tutto.

Buon lavoro.

5 commenti:

  1. Come apprezzo la pazienza e la precisione di chi come te ama questa tecnica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela la tua visita è un vero piacere, grazie

      Elimina
  2. ma dai....è una tecnica geniale! Mai fatto patchwork, ma sono sicura che questa tua spiegazione mi verrà utile per qualche mio pasticcio.

    contenta del tuo passaggio, faccio un giretto qui da te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te per la visita e il commento, mi sa che ci frequenteremo :-)

      Elimina
    2. Wow, idea geniale, bravissima!!!

      Benvenuta la mondo a Viola!

      Elimina